Nepal

 Il Nepal  è uno stato dell’Asia meridionale di 147.181 km² con 29.959.423 abitanti al 2012 e capitale Kathmandu.
Confina a nord con la Cina e a sud con l’India ed è uno stato senza sbocco al mare.
Il territorio, compreso tra la pianura del Gange e la catena montuosa dell’Himalaya, è prevalentemente montuoso e presenta un dislivello notevole (da 80 a 8.848 m). Geograficamente è parte del subcontinente indiano.

La capitale Kathmandu è situata a circa 1.350 m d’altitudine, con una popolazione di 850.000 abitanti e circa 1.500.000 nell’ intera area metropolitana  comprendente diverse città e villaggi fra cui Lalitpur e Bhaktapur. L’area si estende nella cosiddetta Valle di Kathmandu, corrispondente all’alto bacino del fiume Bagmati. La città di Pokhara invece, situata nella regione centrale ai piedi del massiccio dell’Annapurna, con i suoi 200.000 abitanti (circa 300.000 nell’area metropolitana)  è il secondo agglomerato urbano nepalese e precede poche altre città che superano i 100.000 abitanti (Dharan, Hetauda, Butawal, Biratnagar e Birganj). Circa la metà della popolazione del paese vive con meno di 1,25 dollari statunitensi al giorno.

Il 28 dicembre 2007 il parlamento nepalese ha approvato un emendamento costituzionale che ha sancito la transizione dalla monarchia alla repubblica, avvenuta il 28 maggio 2008 mediante la votazione quasi unanime dell’Assemblea Costituente.
Il presidente è Ram Baran Yadav. Il primo ministro è Madhav Kumar Nepal.
La lingua ufficiale è il nepalese.

Progetti in Corso di Realizzazione

Tashi orphan school
  6 maggio 2015 A dodici giorni dalla data del terribile sisma che ha sconvolto il Nepal  si contano già 6.500 vittime accertate ed oltre 20.000 feriti.  Chiaro ed evidente…

Conclusi