Tel +39 335 5297351

Pozzo di Bagomilla

Nell’ambito del progetto “Dona l’acqua” reso possibile dalla collaborazione tra la Fondazione Butterfly onlus ed il Segretariato Cattolico di Adigrat  è stato recentemente riabilitato il pozzo di BAGOMILLA nella Woreda di Dallol, distretto di Maevo, nella regione AFAR, grazie al sostegno garantito da parte della Fondazione Herrod di Montreux  (Svizzera).

Percentuale di finanziamento:
0%

Raggiunto:

Traguardo: 

Livello di realizzazione: Concluso
Numero beneficiari: 650 persone
Finanziabilità: Finanziato
Profondità del pozzo: 59 metri
Donatore: Fondazione Herrod di Montreux (Svizzera)
Termine progetto: Novembre
 2016

Pozzo di Bagomilla

Questo progetto si è inserito nell’ambito di  programmi finalizzati al miglioramento dell’accesso per l’approvvigionamento idrico a favore delle popolazioni rurali della zona  Afar, regioni all’estremo nord dell’Etiopia che confina con l’Eritrea.

Questo pozzo  è stato riabilitato tramite   opere di rimozione delle vecchie tubature e sostituzione delle stesse con nuove collocate ad una profondità adeguata, alcuni metri oltre al nuovo livello di falda; si è proceduto alla installazione di una  nuova  pompa ed alla realizzazione di una recinzione protettiva, oltre alla costituzione di un  comitato WATER & SANITATION per la gestione delle opere.

E’ stato altresì nominato un responsabile per monitorarne il funzionamento e segnalare eventuali guasti in modo da garantire la piena efficienza del nuovo impianto.

Il numero complessivo dei beneficiari diretti è pari a  650 persone senza contare il gran numero di abitanti nei villaggi attigui, che in ogni caso potranno beneficiare di questa acqua.

AREA DI INTERVENTO: Woreda Dallol      

Dallol è una delle 29 Woredas della regione AFAR. Il nome deriva dall’antico sito minerario di Dallol considerato come il posto abitato più caldo del pianeta con una temperatura media di 34°. Il territorio della woreda di Dallol include parte della depressione della Dancalia ed è costituito da 14 “tabias” a loro volta costituite da 105 villaggi.

La cerimonia di inaugurazione di questo pozzo ha avuto luogo il 22 Novembre 2016 alla presenza di centinaia di persone che hanno avuto modo di esprimere al propria gioia per questo dono così importante e vitale per la loro sopravvivenza.

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su reddit
Condividi su vk
Cerca un progetto: