Tel +39 335 5297351

Pozzo di Enda Wayni

Nell’ambito dell’iniziativa HERASOLIDALE, lanciata recentemente dal Gruppo HERA, in data 8 Giugno 2019 è stato inaugurato, nella provincia di Sewne, il pozzo di ENDA WAYNI, che tornerà ad assicurare acqua pulita e potabile a circa 700 persone.

Percentuale di finanziamento:
0%

Raggiunto:

Traguardo: 

Livello di realizzazione: Concluso
Numero beneficiari: 700 persone circa
Finanziabilità: Finanziato
Profondità del pozzo: 62 metri
Donatore: GRUPPO HERA E NUOVI CLIENTI HERA
Termine progetto: Gennaio
 2019

Pozzo di Enda Wayni

Nell’ambito del progetto “Dona l’acqua“ reso possibile dal partenariato in essere tra la Fondazione Butterfly onlus ed ECC-SDOAd-B (Segretariato Cattolico di Adigrat), sono attualmente in corso, in Etiopia, nell’ambito di programmi finalizzati al miglioramento dell’accesso per l’approvvigionamento idrico a favore delle popolazioni rurali delle regioni del Tigray e Afar, interventi di riabilitazione di pozzi d’acqua, non operativi da tempo.

Quanto sopra, alla luce dello stato di estrema difficoltà ed emergenza delle popolazioni della zona, colpite da ricorrenti periodi di siccità; sono infatti diffuse le infezioni intestinali causate principalmente dall’utilizzo per usi domestici, di acqua proveniente da fonti non sicure (in particolare di acqua stagnante) che colpiscono particolarmente i bambini.

Nella zona in oggetto, l’accesso a fonti di acqua sicura è mediamente del 27%, percentuale che tende ad abbassarsi drammaticamente arrivando in certe aree, fino al 11% della popolazione in grado di accedere ad acqua potabile.

Nell’ambito dell’iniziativa HERASOLIDALE, lanciata recentemente dal Gruppo HERA, in data 8 Giugno 2019 è stato inaugurato, nella provincia di Sewne, il pozzo di ENDA WAYNI,  riabilitato, dopo circa tre anni di inattività,  tramite opere di rimozione delle vecchie tubature e sostituzione delle stesse con nuove, collocate alla profondità di 62 metri, la fornitura di una nuova pompa e la costruzione di una recinzione protettiva. E’ stato, secondo la procedura corrente, costituito un comitato WATER & SANITATION per la gestione del pozzo a seguito dei previsti corsi igienico-sanitari per le comunità beneficiarie.

Questo pozzo darà da bere a circa 700 persone della zona oltre a quelle che utilizzeranno in ogni caso questo pozzo.

A nome di tutti i beneficiari ringraziamo il Gruppo HERA e tutti i suoi Clienti per averci consentito di realizzare questa iniziativa.

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su reddit
Condividi su vk
Cerca un progetto: