Tel +39 335 5297351

Pozzo di Feleg

Il pozzo dei miracoli” è stato finalmente inaugurato in data 4 Giugno 2019 nel villaggio di FELEG nella regione del Tigray, provincia di Sasie Tsaedaemba; è stato realizzato grazie al sostegno ricevuto da parte di tante persone sensibili e generose che hanno aderito a progetti solidali della fondazione.

Percentuale di finanziamento:
0%

Raggiunto:

Traguardo: 

Livello di realizzazione: Concluso
Numero beneficiari: 600 persone c.a.
Finanziabilità: Finanziato
Profondità del pozzo: 58 metri
Donatore: Amici speciali della fondazione Butterfly onlus
Termine progetto: Giugno
 2019

Pozzo di Feleg

Nell’ambito del progetto “Dona l’acqua” reso possibile dal partenariato in essere tra la Fondazione Butterfly onlus e ECC-SDOAd-B (Segretariato Cattolico di Adigrat) sono da tempo in corso progetti di riabilitazione pozzi ormai secchi, nella zona orientale della regione del Tigray e della regione Afar, finalizzati al miglioramento dell’accesso ad un sano approvvigionamento idrico a favore delle popolazioni rurali di queste zone estremamente remote ed aride.

In data 4 Giugno 2019 è stato inaugurato il pozzo di FELEG, nella regione del Tigray e provincia di Tsaeda Emba, riabilitato dopo anni di inattività a favore di circa 600 beneficiari.

Come da consuetudine per questo tipo di intervento di pozzi ormai secchi a causa dell’abbassamento del livello di falda, sono state sostituite vecchie tubature con nuove adeguate a raggiungere la profondità di 58 metri, oltre alla fornitura di una nuova pompa meccanica ed alla costruzione di una recinzione protettiva.

Questo progetto è stato identificato come il “Il pozzo dei miracoli” in quanto  finanziato grazie al contributo di tante persone sensibili e generose che hanno aderito ai seguenti   progetti solidali:

  • crociera  in Croazia (Ottobre 2018)
  • viaggio solidale in Etiopia (Ottobre 2018)
  • evento solidale esoterico tenutosi a Castrocaro (Dicembre 2018).

Un particolare ringraziamento, a nome degli abitanti di questa zona remota dell’Etiopia, che potranno finalmente bere acqua potabile grazie  alla realizzazione di questo pozzo  nato dalla generosità di tante persone che hanno portato il proprio contributo espresso in gocce di amore trasformate, quasi  per miracolo, in taniche acqua pulita a disposizione di persone che avevano sete.

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su reddit
Condividi su vk
Cerca un progetto: