Tel +39 335 5297351

Pozzo di Tsaeda Kokhi

Nell’ambito dell’iniziativa “Fai un gesto d’amore” promossa, anche nell’anno 2016, nel corso dell’ultima settimana di Marzo, presso le catene di supermercati A &O e Famila  della zona romagnola e parte delle Marche, facenti capo al Gruppo ARCA S.p.a. di Longiano (FC), sono stati raccolti fondi che possono consentire la riabilitazione di sette pozzi di acqua  nella regione del Tigray, specificatamente nelle province di Sasie Tsaedaemba ed Endalgheda, annoverate tra le più povere e isolate della regione.

Percentuale di finanziamento:
0%

Raggiunto:

Traguardo: 

Livello di realizzazione: Concluso
Numero beneficiari: 400 persone
Finanziabilità: Finanziato
Profondità del pozzo: 65 metri
Donatore: Gruppo ARCA Spa di Longiano (FC)
Termine progetto: Novembre
 2016

Pozzo di Tsaeda Kokhi

Grazie alla collaborazione in essere da oltre dieci anni tra la Fondazione Butterfly onlus ed il Segretariato Cattolico di Adigrat (ADCS) nell’ambito di programmi finalizzati al miglioramento dell’accesso per l’approvvigionamento idrico a favore delle popolazioni rurali della zona orientale del Tigray, sono stati completati interventi di riabilitazione di pozzi d’acqua non operativi da tempo a causa dell’abbassamento della falda idrica, imputabile alle scarse precipitazioni degli ultimi anni. Quanto sopra alla luce dello stato di estrema difficoltà ed emergenza delle popolazioni della zona, recentemente colpite da una siccità che non si verificava da sessant’anni.

Il primo intervento è stato realizzato a Tsaeda Kokhi, nella woreda di Sasie Tsaedaemba, zona orientale della regione del Tigray, per un totale di 400 beneficiari. Il pozzo è stato inaugurato in data 15 Novembre 2016.

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su reddit
Condividi su vk
Cerca un progetto: