Tel +39 335 5297351

Mensa scolastica ad Amparihy

Questo progetto intende assicurare, un pasto quotidiano a circa 300 alunni della scuola dedicata a Giuseppina Lubrini, che dista 15 km dalla città di Tsiroanomandidy, in Madagascar.

Percentuale di finanziamento:
50.37%

Raggiunto:

€ 13.600,00

Traguardo: 

€ 27.000,00
Livello di realizzazione: In Corso di Realizzazione
Numero beneficiari: 270 studenti e 15 insegnanti
Finanziabilità: Finanziabile
Donatore: Fondazione Butterfly onlus – Marina Guzzetti – Ezio Guzzetti – Alessandro Zandarin – Associazione FiglinCielo (Gruppo di Foggia) – Nicoletta Sangalli Espey – Sandro e Lucia Breviglieri – Pier Vincenzo Uleri – Tommaso Duvia – Elda Distefano – Andrea Marzetto-
Termine progetto: Luglio
 2024

Mensa scolastica ad Amparihy

La scuola dedicata a Giuseppina Lubrini, che dista 15 km dalla città di Tsironomandidy, in Madagascar, ospita 270 alunni di età compresa tra i 5 ed i 17 anni dei quali 50 abitano nel villaggio di Amparihy e nei villaggi vicini,  impiegano circa un’ora e mezzo di cammino per raggiungere la scuola.

Il progetto si prefigge di assicurare ogni giorno di scuola, per un periodo di tre anni, un pasto sufficiente, equilibrato e completo agli studenti ed ai 15 insegnanti della scuola; comporterà un miglioramento delle condizioni scolastiche e di salute degli alunni e, grazie alla fornitura di cibo, un incremento dell’attuale tasso di scolarizzazione.

La scuola, come tutte le scuole rurali in Madagascar è costruita in fango e non è dotata di locale mensa, per cui i pasti vengono direttamente serviti nelle aule. Allo stato attuale la direzione della scuola, gestita dalle suore della Congregazione ‘Les petites Soeurs de Marie Magnificat’ non è in grado di poter garantire cibo a sufficienza, per cui resta ai genitori degli alunni l’impegno di preparare all’alba, cibo per i propri figli.
Il potersi avvalere di un pasto caldo contribuirà alla salute dei bambini ed al loro profitto scolastico.

Il progetto della mensa scolastica della scuola di Giuseppina Lubrini consentirà di:

  • Fornire dal lunedì al venerdì una corretta e sana alimentazione a 270 alunni e 15 insegnanti
  • Migliorare la qualità,  la quantità e le condizioni di preparazione del cibo nella mensa scolastica
  • Ampliare l’orto scolastico coinvolgendo attivamente gli studenti
  • Ridurre le difficoltà legate allo spostamento degli alunni che arrivano da villaggio distanti dalla scuola 
  • Educare i genitori ad assumersi la responsabilità di mandare i propri figli a scuola almeno fino all’età di 17 anni per consentire loro un futuro migliore

Il budget necessario per progetto triennale  è pari ad € 27.000, l’importo necessario per l’anno scolastico in corso è pertanto pari a € 9.000. 

Un mare è fatto di tante piccole gocce..

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Cerca un progetto: