Tel +39 335 5297351

Pozzo di Da’aru

In data 7 ottobre 2013 è stato possibile inaugurare il pozzo di Da’aru, nella Woreda di Sasie TasaedaEmba regione del Tigray, grazie al sostegno finanziario garantito dalla Associazione Volontari l’Accoglienza e dal supporto logistico garantito.

Percentuale di finanziamento:
0%

Raggiunto:

Traguardo: 

Livello di realizzazione: Concluso
Numero beneficiari: 250 persone
Finanziabilità: Finanziato
Profondità del pozzo: 60 metri
Donatore: Associazione Volontari l’Accoglienza
Termine progetto: Ottobre
 2013

Pozzo di Da’aru

I beneficiari di questo pozzo sono circa 250 persone cui si vanno aggiungere  gli abitanti dei villaggi limitrofi. Il pozzo  è stato dotato di pompa a mano onde garantire una adeguata manutenzione; la qualità dell’acqua è stata riscontrata essere ottima ed abbondante..

La popolazione totale dell’area di progetto è stimata in circa 37.763, di cui 21.290 donne; come in altre zone del Tigray sta crescendo molto rapidamente.

A livello ambientale, l’area di progetto ha tre principali zone climatiche: Weina-dega (intermedio) con altitudini che variano tra 2000 – 2600m s.l.m., Dega (altipiano) a circa 2600/2718m s.l.m, e Kola (terre basse) sui 1270/1290m s.l.m. La temperatura media della zona è favorevole per l’uomo, l’allevamento del bestiame e la produzione di colture agricole.

La zona è caratterizzata da precipitazioni irregolari, ma il sostentamento della popolazione nell’area del progetto si basa prevalentemente sulla produzione agricola e l’allevamento del bestiame.

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su reddit
Condividi su vk
Cerca un progetto: