Tel +39 335 5297351

Pozzo di Gembeba

In data 4 Giugno 2013 è stato inaugurato un pozzo trivellato alla profondità di 65 metri e azionato da pompa a mano, presso il villaggio di Gembeba nella Provincia Amministrativa di Ganta-Afeshum, nella Regione del Tigray in Etiopia.

Percentuale di finanziamento:
0%

Raggiunto:

Traguardo: 

Livello di realizzazione: Concluso
Numero beneficiari: 900 persone
Finanziabilità: Finanziato
Profondità del pozzo: 65 metri
Donatore: Elena Pizzighello
Termine progetto: Giugno
 2013

Pozzo di Gembeba

In data 4 Giugno 2013 è stato inaugurato un pozzo trivellato alla profondità di 65 metri e  azionato da pompa a mano, presso il  villaggio di Gembeba nella Provincia Amministrativa di Ganta-Afeshum, nella Regione del Tigray in Etiopia.

Il pozzo, dedicato alla memoria di Gino Pizzighello, consente a 150 famiglie del villaggio, per un totale di 900 persone  che condividevano acqua stagnante con il proprio bestiame, di poter finalmente avere accesso ad acqua pulita.

E’ stato istituito un comitato WATSAN che si occuperà della gestione degli orari di apertura e chiusura, della cura del sito e della riscossione della tassa per l’utilizzo denaro che sarà rinvestito nelle operazioni di manutenzione.

La cerimonia di inaugurazione è stata particolarmente affollata e celebrata dalla popolazione che ha chiesto ulteriori interventi a sostegno delle precarie condizioni della scuola ridotta a tre locali difficilmente definibili aule scolastiche.

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su reddit
Condividi su vk
Cerca un progetto: