Nuovi Progetti
Scuola di Kelasa
Scuola di Kelasa

Dopo la cerimonia di inaugurazione del pozzo di Kelasa, nella sperduta valle della provincia IROB, regione del Tigray, lo scorso 29 Settembre 2015, la gente del posto ci ha mostrato alcune rovine che costituiscono al momento la scuola elementare del villaggio.

Aiutaci
Laboratorio didattico a Kafna
Laboratorio didattico a Kafna

Il progetto prevede la realizzazione chiavi in mano di una unità didattica ed informatica alimentata da energia solare, che possa costituire un modello ripetibile nella regione, nell’ottica di migliorare il livello di istruzione ed educazione scolastica nelle scuole rurali primarie e secondarie.

Aiutaci
Progetto Aladino
Progetto Aladino

L’intento principale di questo progetto è quello di esaudire il più grande desiderio di bambini gravemente malati, spesso costretti, in gravi stati depressivi, a trascorre lunghe giornate presso squallide corsie di ospedali.

Aiutaci
Emergenza Etiopia
Emergenza Etiopia

In Etiopia e particolarmente nella Regione del Tigray, dove stiamo operando da anni, si sta verificando la peggiore siccità degli ultimi sessant'anni a causa della mancanza di piogge nel corso dell'estate scorsa..

Aiutaci
Clinica oculistica – Mokonissa
Clinica oculistica – Mokonissa

La fondazione sta costruendo presso l'Health Center di Mokonissa, Wolayta, Etiopia, una clinica per la cura di molteplici affezioni oculari che sarà completata a breve e cercando di reperire le risorse finanziarie necessarie per l'acquisto di tutte le apparecchiature medicali necessarie a rendere operativa la clinica stessa, .

Aiutaci
Dormitorio a Kafna
Dormitorio a Kafna

Gli insegnanti della scuola di Kafna, dedicata a Martina, sono costretti a fare oltre 10 chilometri di strada a piedi ogni mattina per raggiungere il loro posto di lavoro dai propri villaggi. Siamo certi che se avessero l’opportunità di pernottare in un edificio presso la scuola, come ormai da tempo ci chiedono con insistenza, anche le lezioni sarebbero più efficaci.

Aiutaci
Bike Charity Tour
Bike Charity Tour

La Fondazione Butterfly onlus, con l’intento di raccogliere i fondi necessari per la realizzazione di un ulteriore pozzo di acqua potabile nella regione del Tigray, ai confini con l’Eritrea, pozzo che potrà dare da bere a circa 500 persone, intende organizzare, nel mese di APRILE 2017 un viaggio molto particolare, dedicato ad una quindicina di persone speciali appassionate di ciclismo e di avventura e desiderose nel contempo di ammirare le meraviglie naturali e culturali di un paese stupendo nel cuore dell’Africa .

Aiutaci
4 nuove aule a Boditti
4 nuove aule a Boditti

Si palesa l’urgente necessità di realizzare un nuovo blocco di quattro aule per consentire la riduzione del numero dei bambini attualmente presenti nelle aule dell’asilo e scuola primaria, alcune della quali ospitano attualmente anche cento bambini. Si prevede che la scuola possa raggiungere a breve i 900 studenti.

Aiutaci
Tashi orphan school
Tashi orphan school

Desideriamo informare tutte le persone che ci hanno aiutato a costruire la Tashi Orphan School di Kathmandu ed i tantissimi amici che hanno sostenuto durante questi dieci anni, grazie alla loro generosità, gli oltre cento piccoli orfani tibetani e nepalesi che vivono presso la scuola, che sono tutti salvi e stanno bene nonostante la grandissima paura.

Aiutaci
Scuola di Gembeba
Scuola di Gembeba

Nell’ambito del settore dedicato alla realizzazione di iniziative rivolte alla educazione primaria è stato avviato il progetto di completa ristrutturazione ed ampliamento della una scuola elementare di Bukot nel distretto di Gembeba, provincia Ganta-Afeshum, regione del Tigray, Etiopia.

Aiutaci
Settori di Intervento
Educazione e Formazione
Oggi siamo convinti che la nostra attenzione debba essere in particolar modo riposta sui bambini ed i giovani che rappresentano il futuro dell’umanità..”Un bambino che cresce può cambiare il mondo e aiutare un bambino che cresce significa aiutare il mondo”.. Desideriamo pertanto cercare di reperire le risorse economiche necessarie a progettare e costruire scuole in Paesi del terzo mondo dove i figli spesso sono spesso concepiti nella logica di essere forza lavoro a costo zero e quindi sfruttati… Vedi i Progetti
Emergenza Idrica
In Etiopia l’accesso a fonti di acqua potabile è estremamente problematico. Si calcola che mediamente solo il 27% della popolazione abbia la possibilità di accedere ad acqua pulita, percentuale che tende ad abbassarsi drammaticamente in regioni come il Tigrai dove si arriva all’11% della popolazione in grado di bere acqua potabile. Da tutto questo derivano malattie legate ad infezioni intestinali che tendono a colpire le categorie più deboli quali bambini, vecchi e donne..Grazie alla realizzazione di un pozzo, in Tigrai si offre mediamente a 500 /700 persone la possibilità di risolvere un problema esistenziale. Vedi i Progetti
Sanità
Le condizioni sanitarie in Etiopia sono assolutamente precarie a causa dell’estrema povertà del Paese che, come diretta conseguenza, porta una novevole carenza nell’osservazione delle primarie condizioni igieniche e comportamentali. Malattie quali malaria, TBC, nefriti, bronchiti, ameba ed altri batteri intestinali, AIDS (HIV), reumatismi, infezioni intestinali, tonsilliti, otiti, congiuntiviti, tracoma , malattie della pelle come scabbia, dermatiti ed eczemi di varia natura sono estremamente frequenti e legate alle scarse condizioni di igiene. L’intervento chi ci si prefigge è quindi quello non solo di cercare di realizzare strutture sanitarie in grado di curare queste malattie, ma anche di fare in modo di assicurare una adeguata formazione sulle minime norme igieniche con particolare attenzione ai bambini, spesso vittime inconsapevoli dell’ignoranza dei genitori. Vedi i Progetti
Sostegno a distanza
Dal 2012 sono state modificate le modalità di versamento della quota di sostegno dei bambini oggetto del programma, nell’ottica di evitare un approccio di puro assistenzialismo, trasformando la donazione in reale strumento di sostegno a favore di bambini che appartengono a famiglie molto disagiate. 50% dell’importo previsto viene infatti versato dal referente locale alla famiglia del bambino a fronte di spese di istruzione, vestiario e salute del bambino, debitamente monitorate, mentre il restante 50% viene direttamente accreditato su un libretto di risparmio a nome del bambino per le sue future esigenze sia di istruzione superiore che di avviamento al lavoro.Quanto sopra, per evitare il rischio che possa essere in primo luogo la famiglia ad usufruire dell’aiuto, e dare ai bambini, una volta cresciuti, una concreta opportunità di lavoro o istruzione. Vedi i Progetti
5-x-1000-big
Paesi
Etiopia

Etiopia

Myanmar

Myanmar

Madagascar

Madagascar

Nepal

Nepal

Argentina

Argentina

Italia

Italia

Brasile

Brasile

Progetti in Corso

Pozzo di Tungi - Tanzania

Presso il villaggio di TUNGI, in Tanzania la maggior parte della gente risulta affetta dalle seguentVedi Progetto

Pozzi di Araeledaga e Bagomilla

Nell’ambito del progetto “Dona l’acqua“ reso possibile dalla collaborazione tra la FondazionVedi Progetto

Scuola di Kelasa

Dopo la cerimonia di inaugurazione del pozzo di Kelasa, nella sperduta valle della provincia IROBVedi Progetto

Pozzo di Haydile

Nell’ambito del progetto “Dona l’acqua“ reso possibile dalla collaborazione tra la FondazionVedi Progetto

Laboratorio didattico a Kafna

Il progetto prevede la realizzazione chiavi in mano di una unità didattica ed informatica alimentatVedi Progetto

Pozzo di Araero

Questo progetto fa riferimento ad un intervento previsto presso la località di ARAERO, distretto diVedi Progetto

Pozzo di Omotsige

Nell’ambito del progetto “Dona l’acqua" nato dalla collaborazione tra la Fondazione ButterfVedi Progetto

Progetto Aladino

L’intento principale di questo progetto è quello di esaudire il più grande desiderio di bambini Vedi Progetto

Pozzo di Mahal Hawaria

Nello specifico contesto del progetto “Dona l’acqua“ reso possibile dalla collaborazione trVedi Progetto

Sette nuovi pozzi ARCA

Nell'ambito dell'iniziativa "Fai un gesto d'amore" promossa, anche quest’anno, nel corso dell'ultiVedi Progetto

Emergenza Etiopia

In Etiopia e particolarmente nella Regione del Tigray, dove stiamo operando da anni, si sta verificaVedi Progetto

Clinica oculistica - Mokonissa

La fondazione sta costruendo presso l'Health Center di Mokonissa, Wolayta, Etiopia, una clinica pVedi Progetto

Scuola di Meketa

Lo scopo principale del progetto della scuola elementare di Meketa, attualmente in corso di esecuzioVedi Progetto

Dormitorio a Kafna

Gli insegnanti della scuola di Kafna, dedicata a Martina, sono costretti a fare oltre 10 chilometVedi Progetto

Bike Charity Tour

La Fondazione Butterfly onlus, con l’intento di raccogliere i fondi necessari per la realizzazioVedi Progetto

4 nuove aule a Boditti

Si palesa l’urgente necessità di realizzare un nuovo blocco di quattro aule per consentire la ridVedi Progetto

Tashi orphan school

Desideriamo informare tutte le persone che ci hanno aiutato a costruire la Tashi Orphan School di KVedi Progetto

Monastero di Debre Damo

Debre Damo è un monastero fortificato risalente al VI secolo e situato nell' si trova su una montagVedi Progetto

Scuola di Gembeba

Nell’ambito del settore dedicato alla realizzazione di iniziative rivolte alla educazione primariaVedi Progetto

Progetto di Humera

Progetto siglato con il vescovo della Diocesi di Adigrat, Regione del Tigray, Etiopia che prevede Vedi Progetto

Sostegno a distanza ad Ambo -Etiopia

Progetto di sostegno a distanza , dedicato a 100 ragazzi della scuola elementare di Betekinet, orfaVedi Progetto

Sostegno a distanza a Boditti

Programma di sostegno a distanza avviato in collaborazione con le suore missionarie della congregazVedi Progetto