Tel +39 335 5297351

Pozzo scuola di Daya

Alla bella scuola di otto aule realizzate nel corso di questi ultimi anni a Daya, si è aggiunto un pozzo di acqua potabile per i 600 studenti, che è stato finanziato da parte di Renato e Daniela Collodoro che speriamo di poter inaugurare al più presto.

Percentuale di finanziamento:
0%

Raggiunto:

Traguardo: 

Livello di realizzazione: In Corso di Realizzazione
Numero beneficiari: 600 bambini
Finanziabilità: Finanziato
Profondità del pozzo: 50-70 metri
Donatore: Renato e Daniela Collodoro
Termine progetto: Dicembre
 2022

Pozzo scuola di Daya

Nell’ambito del progetto “Dona l’acqua“ reso possibile dal partenariato in essere tra la Fondazione Butterfly onlus ed ECC-SDOAd-B (Segretariato Cattolico di Adigrat) scorso da tempo programmi finalizzati al miglioramento dell’accesso per l’approvvigionamento idrico a favore delle popolazioni rurali della zona orientale del Tigray e Afar, regioni all’estremo nord dell’Etiopia che confine con l’Eritrea.

In modo particolare patiscono la mancanza di acqua pulita, i bambini spesso costretti a camminare ore ed ore  per raggiungere il punto d’acqua più vicino alla propria scuola. Durante la stagione calda è per loro essenziale il poter riempire le loro piccole bottiglie, spesso, per portarsele anche a casa, finite le lezioni.

A Daya, un piccolo villaggio a circa sei chilometri da Alitena, nella provincia Irob, regione del Tigray, la fondazione è riuscita in questi ultimi anni a costruire una bella scuola, che, con le sue otto classi debitamente fornite di banchi, consente le lezioni del ciclo primario e secondario, relativi servizi igienici ed un asilo. Queste due strutture scolastiche risparmiano molte ore di cammino a tantissimi bambini.

In questa scuola mancava ancora un pozzo d’acqua e Renato e Daniela Collodoro, titolari del Risto’ Trattoria,  grandi amici e sostenitori della fondazione, hanno provveduto a tale mancanza con il finanziamento di questo pozzo, grazie alla loro consueta raccolta fondi nel corso delle loro cene solidali.

  • Nota: In Etiopia è stato recentemente cancellato lo stato di emergenza promulgato dal Governo a causa della guerra civile iniziata il 4 novembre 2020. Questa notizia ci fa ben sperare che nel giro di qualche mese, al pari di tutte le organizzazioni umanitarie coinvolte, la nostra fondazione possa essere in condizione di riprendere l’operatività di tutti i progetti in corso.

TUTTI I PROGETTI DELLA SCUOLA DI DAYA

Per maggiori informazioni:

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su google
Condividi su pinterest
Condividi su tumblr
Condividi su reddit
Condividi su vk
Cerca un progetto: